Toggle navigation

Corso di Qualificazione Professionale per Sommelier - 1° Livello

  • DATA Attualmente non ci sono date in calendario per questo corso, contattare Zoworking Academy per informazioni sulle possibili date
  • DURATA 30 ore
  • COSTO 590,00 € + IVA
  • DURATA CERTIFICATO
    certificato senza scadenza

DESCRIZIONE

ATTENZIONE nuova procedura online di ISCRIZIONE ai Corsi AIS Toscana: Al momento dell'ISCRIZIONE tramite la piattaforma Zoworking Academy verrete reindirizzati al sito ufficiale AIS Toscana dove sarà possibile completare la procedura "soci" che permette di fatto la possibilità di iscrizione al corso e pagamento al netto dell'IVA.

Il programma di studio di qualificazione alla Professione di Sommelier si articola in tre livelli e permette di entrare nell'affascinante mondo del vino, dominato da buongusto e raffinatezza. Incontri e serate in ristoranti selezionati, visite ad Aziende di rango, viaggi-studio nell'alta enogastronomia, si intrecciano con cultura, storia e business e creano nuove opportunità di realizzazione professionale.

Il 1° Livello approfondisce gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all'organizzazione e alla gestione della cantina.

I supporti didattici permettono ai Corsisti di partecipare alle lezioni e alle numerose prove di degustazione con attenzione e interesse, in modo efficace e divertente.

Il materiale didattico fornito è di grande pregio: libri di testo, valigetta con i bicchieri e gli attrezzi da degustazione, quaderni per le prove pratiche di degustazione e di abbinamento.

REQUISITI RICHIESTI

Il “Corso di qualificazione professionale per aspiranti sommelier” è rivolto alle future figure professionali di Sommelier ma anche ad appassionati che intendono valorizzare la cultura del vino, svolgendo attività di carattere didattico ed editoriale per diffondere la conoscenza e l’apprezzamento dei vini e delle altre bevande alcoliche.

Sede:

Corso di qualificazione professionale per Sommelier – 1° livello


1a Lezione

02.03.2019 - orario: 09.00 - 13.30

LA FIGURA DEL SOMMELIER: Presentazione dell’A.I.S. e del Corso. La figura del sommelier nella moderna ristorazione. Gli attrezzi del sommelier. Dimostrazioni pratiche di servizio. Introduzione alla degustazione.

LE FUNZIONI DEL SOMMELIER: Cantina del ristorante. Carta dei vini. Temperature di servizio. Pratiche di servizio.


2a Lezione

09.03.2019 - orario: 09.00 - 11.00

VITICOLTURA: Viticoltura e qualità del vino. La vite: evoluzione e diffusione nel mondo; ciclo biologico. I sistemi di allevamento, la potatura e la vendemmia. L’ambiente pedoclimatico. I principali vitigni autoctoni e internazionali.


3a Lezione

16.03.2019 - orario: 09.00 - 13.30

ENOLOGIA - LA PRODUZIONE DEL VINO: Enologia e qualità del vino. Il grappolo d’uva e il mosto. Trattamenti e correzioni del mosto. Sistemi di vinificazione.

ENOLOGIA - I COMPONENTI DEL VINO: Enologia e qualità del vino. Maturazione, affinamento. Pratiche di cantina, stabilizzazione e correzioni. Alterazioni, difetti e malattie. Composizione del vino in funzione della degustazione.


4a Lezione

23.03.2019 - orario: 09.00 - 13.30

TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE - ESAME VISIVO: La degustazione. Cenni su stimolo, sensazione e percezione.

L’aspetto del vino. Cenni di anatomia e fisiologia della vista. La tecnica della degustazione, i parametri di valutazione dell'esame visivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame visivo.

TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE – ES. OLFATTIVO: Il profumo del vino. Cenni di anatomia e fisiologia dell’olfatto. Le famiglie dei profumi. La tecnica della degustazione, i parametri di valutazione dell'esame olfattivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame olfattivo.


5a Lezione

30.03.2019 - orario: 09.00 - 11.00

TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE – ES. GUSTO-OLFATTIVO: Le sensazioni gusto-olfattive, tattili e retronasali. Cenni di anatomia e di fisiologia del gusto. Tecnica della degustazione e i parametri di valutazione dell'esame g.o. e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame g.o.


6a Lezione

06.04.2019 - orario: 09.00 - 13.30

SPUMANTI: Vitigni, produzione e caratteristiche degli Spumanti Metodo Classico; i più importanti prodotti italiani e stranieri. Vitigni, produzione e caratteristiche degli Spumanti Metodo Martinotti secchi e dolci.

PASSITI, VENDEMMIA TARDIVA, MUFFATI, ICEWINE, LIQUOROSI, AROMATIZZATI: Produzione e caratteristiche dei vini Passiti, Vend. tardiva, Muffati, Icewine, Liquorosi e Aromatizzati; i più importanti prodotti italiani e stranieri.


7a Lezione

13.04.2019 - orario: 09.00 - 11.00

IL VINO ITALIANO E LE SUE LEGGI: Classificazione legale dei vini (IGT/IGP, DOC-DOCG/DOP). Come si legge un’etichetta. Panorama vitivinicolo italiano: caratteristiche dei più importanti vitigni autoctoni e internazionali.


8a Lezione

04.05.2019 - orario: 09.00 - 13.30

BIRRA: La birra: produzione, classificazione e principali tipologie.

DISTILLATI E LIQUORI (nazionali ed esteri): La distillazione. I sistemi di distillazione. Principali tipologie di distillati (whisky, vodka, gin, grappa, rum, cognac, armagnac, calvados, tequila...) e loro degustazione. Cenni sui liquori.


9a Lezione

11.05.2019

VISITA A UNA AZIENDA VITIVINICOLA


10a Lezione

18.05.2019 - orario: 09.00 - 11.00

APPROFONDIMENTO SULLA DEGUSTAZIONE E AUTOVALUTAZIONE: Prova scritta e di degustazione (due vini) con l'utilizzo della scheda analitico-descrittiva. Correzione collegiale e collegamenti con le caratteristiche del vino.

Consolidamento e approfondimento degli argomenti più importanti e della tecnica della degustazione.